Perché le donne sovietiche hanno sputato in mascara: trucchi di vita che nessun singolo straniero avrebbe capito

La donna sovietica sapeva come trovare un uso non standard per qualsiasi argomento.

Qualcuno con una brillante tristezza nostalgica racconta alle figlie e alle nipoti dell'ingenuità femminile durante gli anni dell'URSS, e qualcuno è spiacevole ricordare i tempi in cui anche l'acquisto di shampoo scarso a volte è stato un enorme successo. Sebbene non di buona vita, ma le donne in URSS hanno risolto i problemi di tutti i giorni e le attività di "bellezza" con equanime facilità. Gli "hack di vita" brillantemente semplici di hostess sovietiche sono dedicati a ...

1. "Sputa nell'inchiostro"

Ciglia splendide "made in URSS". Qual è il segreto?

Sicuramente i lettori di Novate.ru 30+ sono a conoscenza dell'esistenza di un solido mascara Leningradskaya. Oggi, una scatola di cartone con una barra di sostanza colorante e un pennello è più probabilmente una rarità che è un peccato buttare via rispetto a uno strumento davvero usato. Tuttavia, ci sono quelli che fino ad oggi preferiscono le moderne carcasse liquide nell'imballaggio cilindrico "Leningradskaya", nonostante non siano stati riscontrati inconvenienti durante l'uso.
Mascara "Leningradskaya": basta aggiungere ... acqua?

Per truccare le ciglia con il mascara di Leningrado, prima era necessario applicare un paio di gocce d'acqua sul pennello, quindi afferrare un po 'di colorante dalla barra solida con i "villi". Sul pennello era apparsa una sostanza semiliquida e le ciglia erano macchiate. Francamente, non tutti hanno usato l'acqua corrente per sciogliere la vernice dura. Di solito donne battibecco (per nulla per il desiderio di umiliare un prodotto cosmetico) sul pennello o anche sulla barra di colorazione. Gli sputi calcolati magistralmente hanno creato la proporzione perfetta di mascara e liquido solidi: qualsiasi truccatore inviderebbe le ciglia dipinte!

2. Bast - "busta" con i resti

Perché le donne sovietiche hanno raccolto con cura i resti?

Dalle osservazioni: le generazioni più anziane (madri e nonne) decidono a malapena di buttare via il resto. È già impossibile lavarti le mani con esso, ma non puoi invadere il sacro e inviarlo nella spazzatura. "Dovresti gettare tutto nella spazzatura!", La frase, satura dell'amarezza della perdita, brucerà sulla schiena. Ma i resti possono essere utili in casa? In sovietico - come altro! Oggi ha una scelta: gel doccia, mousse, schiuma. In un'epoca in cui un profumato bar di sapone straniero era un lusso, casalinghe resti raccolti per un panno - "busta".
"Busta" di tessuto a maglia con sapone all'interno: sia economicamente che comodamente.

La salvietta "busta" è stata lavorata all'uncinetto con materiali polimerici (kapron, lavsan, ecc.), Quindi sono stati inseriti delicatamente resti di saponette. La "spugna" per il corpo si è rivelata eccellente: ha creato una spessa schiuma e ha lavato i bambini e gli adulti in modo che le loro guance rosee brillassero. E lascia che i moderni cosmetologi lasciano con sé commenti sulla "lesione della pelle". A proposito, un tale panno era anche usato come spugna per lavare i piatti.

3. Copertine per notebook da sacchetti di cellophane

Un assortimento di copertine moderne per notebook soddisferà tutti gli studenti.

Oggi, nei negozi di cartoleria, gli studenti possono scegliere copertine per libri di testo e quaderni di qualsiasi colore e dimensione. I bambini sovietici non dovevano scegliere: un prodotto del genere era incredibilmente raro (almeno al di fuori delle capitali delle repubbliche sovietiche).
Madri e padri sovietici hanno realizzato copertine per quaderni e libri di testo da sacchetti di plastica.

Ma c'erano sacchetti di cellophane! Il prezzo della domanda è di "tagliarli" per adattarli alle dimensioni di un libro o di un quaderno, tagliare l'eccesso. E dove devi fare una cucitura, con l'aiuto di un coltello caldo, i bordi del sacchetto di plastica sono stati fusi e incollati. I genitori della prima elementare, ovviamente, hanno scolpito copertine che erano tutt'altro che ideali, ma le mamme e i papà più grandi avrebbero potuto pulirsi il naso con venerabili fabbricanti.

4. Torta di patate da alimenti per bambini

I capolavori dei pasticceri sovietici erano lontani da ogni negozio.

La pasticceria in Unione Sovietica era deliziosamente deliziosa. Tuttavia, era lontano da ogni negozio e non tutti i giorni per "catturare" la famigerata torta di biscotti o "patate" che si scioglievano in bocca. Pertanto, le madri sovietiche per il bene di una felice infanzia piangono "Evviva! PyrEzhenka! erano pronti a tutto e "scolpiti da ciò che era".
Le madri sovietiche erano infinitamente inventive.

Ad esempio, ancora marchiato con un tocco romantico di ricordi d'infanzia torta "patata" Casalinghe sovietiche ricreate nelle cucine domestiche, usando la formula per bambini. Per fare questo, burro fuso, zucchero, latte, cacao sono stati aggiunti alla miscela, fatti sobbollire a fuoco moderato e le palle sono state fatte dalla massa raffreddata. Si è scoperto ... dolcemente dolce. Tuttavia, i bambini non se ne sono accorti e le "patate" si stavano sciogliendo il prima possibile.

5. Acqua zuccherata per la frangetta

Negli anni '80, entrarono di moda lussureggianti "criniere" e non meno frangia lussureggiante.

A causa della carenza di prodotti professionali per l'acconciatura, a volte venivano usate donne sovietiche come agente di fissaggio, acqua zuccherata. La soluzione (3-4 cucchiaini di zucchero per 0,5 litri di acqua) è stata applicata su riccioli o scoppi bagnati prima di avvolgerli in bigodini (di solito di notte).
Apparentemente, non poteva fare a meno dell'acqua zuccherata ...

Il giorno successivo, riccioli affidabili in cemento armato hanno soddisfatto la padrona di casa fino a tarda sera. E il piccolo botto, "impostato" dall'acqua zuccherata, divenne oggetto di invidia di fidanzate e critici dispettosi. Lascia che tutto sia appiccicoso e che i capelli non siano pettinati: ne è valsa la pena.

6. Riutilizzare per le sopracciglia

"Il sopracciglio dovrebbe essere sottile, sottile, come un filo ..."

"Se le tue sopracciglia stanno crescendo così spesso, devi affrontarle in qualche modo! ... È necessario strappare, assottigliare ... Beh, almeno un localizzatore!" La frase cult del personaggio di Leah Akhedzhakova del film "Office Romance" non ti farà mentire: le donne sovietiche si assottigliano con mezzi improvvisati ...
Se non hai una pinzetta ... Reisfeder in soccorso!

A volte era più difficile trovare una buona pinzetta per dare la forma desiderata alle sopracciglia rispetto al marito. In questo caso il ruolo delle pinzette ha eseguito accessori di disegno noti a qualsiasi ingegnere sovietico - penna.

7. Nastro isolante per sandali

La gamma di scarpe estive da donna a volte lasciava molto a desiderare ...

Di norma, una dura donna sovietica aveva un paio di scarpe per ogni stagione. Non tutti erano destinati a "prendere" sandali modello di un colore adatto a fianco. E se, ad esempio, un vestito fosse acquistato / cucito e le scarpe esistenti non fossero assolutamente adatte per un evento solenne (anniversario della segretaria del partito o solo il matrimonio di una sorella)?
L'hack di vita delle donne sovietiche potrebbe essere ancora rilevante.

Anche il nastro isolante utilizzato dagli elettricisti e da altri soci in affari ha salvato la moda. La combinazione di colori è blu, giallo, rosso (è così fortunato). Ritaglia i pezzi della configurazione desiderata, fantasiosi con diversi colori ... Anche i rappresentanti del palcoscenico sovietico a volte ricordano come ha usato del nastro isolante per "diversificare" l'armadio delle scarpe. Ma le atlete, dopo aver ricevuto un paio di semplici scarpe da ginnastica bianche prima del prossimo campo di allenamento, le hanno incollate con tre strisce di nastro isolante blu in modo che da lontano sembrava che si trattasse di una vera "Adidas".

8. Giornale per il lavaggio di finestre

Moderni prodotti per la pulizia dei vetri: niente romanticismo per superare le difficoltà ...

Anche una casalinga moderna ha bisogno di raccogliere i suoi pensieri per fare QUESTO - per lavare le finestre. Ma ora invece di finestre a doppi vetri finestre a doppi vetri e con spray e stracci in microfibra per lavare la finestra, un altro non è difficile ...
Qualunque amante sovietica lo sapeva: un giornale è il miglior rimedio per le macchie sul vetro!

Il principale nemico delle diligenti hostess sovietiche che lavavano le finestre sono le macchie disordinate, che erano particolarmente chiaramente visibili in una giornata di sole. Cosa diranno le persone? Penseranno di essere sporchi! Ma le compagne esperte sapevano: se il vetro lavato, ma ancora bagnato asciugare con un giornale sgualcitolo sarà perfettamente trasparente.

9. "Elastico multifunzionale da codardi"

Senza biancheria intima, non conosceremmo mai la felicità di suonare l '"elastico" ...

Le donne anziane probabilmente ricordano ancora (forse rabbrividendo, ricordando) i codardi in cui veniva attirato un buon elastico. Sì, è solido, nonostante la reputazione dell'orsetto singhiozzato dalla canzone "L'orsetto // Improvvisamente ...". La gomma bianca con una larghezza di poco meno di 1 centimetro è stata utilizzata non solo nella produzione di biancheria intima e le donne sovietiche lo hanno reso multifunzionale.
Non dovresti pensare che solo il nastro trattiene i capelli nella foto a sinistra ...

È un po 'imbarazzante da ricordare, ma quando il mercato non era ancora affollato da milioni di elastici e forcine per capelli, affidabile "Coda di cavallo" molte bellezze lo hanno fatto usando la biancheria. Di norma, una "forcina" antiestetica veniva mimetizzata con del nastro adesivo, in seguito con un elastico cinese luminoso ma inutile, e qualcuno non vedeva alcun motivo di essere imbarazzato per i prodotti di un produttore domestico.
Non importa come ti metti i collant sovietici, ma si sforzano ancora di riunirsi in una fisarmonica ...

Ma non è tutto. Esisteva almeno una donna sovietica al mondo che, in un impeto di rabbia, non tirava mai i collant su e giù (e talvolta anche più in alto)? L'amara esperienza ha dato origine a un "trucco di vita": è stato preso un pezzo di elastico di lino (la lunghezza dipendeva dalla circonferenza della vita), le estremità sono state cucite o semplicemente annodate - la "cintura" è pronta! Grazie a questa "cintura" indossata sopra i collant, la "poltrona" in nylon o cotone non è più apparsa durante la camminata a livello delle ginocchia.

10. The Magic Rasp

Lime sottili: perché non una lima per unghie?

Anche la mancanza di manicure non ha disturbato le bellezze sovietiche intraprendenti. Tra gli utensili a mano di un marito / padre / nonno / fratello era adatto fileche ha funzionato magnificamente il ruolo delle lime per unghie. La cosa principale è scegliere una tacca più piccola in modo che la "lima per unghie" sia tenera e non danneggi la lamina ungueale.

11. Gas curling

Se lo strato elettrico si è rotto, la stufa a gas ha salvato la situazione.

Nonostante ciò, i ferri arricciacapelli sono ancora richiesti. E in epoca sovietica, era una merce scarsa. Se il tuo bigodino elettrico preferito è andato fuori servizio e non si è più riscaldato dalla rete elettrica, le donne hanno continuato con calma a usarlo, riscaldamento ... a gas.
Anche se la fashionista sovietica ha ricevuto un'ustione, i riccioli erano eccellenti.

Questo metodo, ovviamente, non poteva garantire la giusta temperatura, i bigodini spesso bruciavano i capelli e talvolta la fronte delle casalinghe frivole. Quindi, è stato rivelato il segreto dei punti bruciati sulla fronte delle bellezze sovietiche, che nulla poteva fermarsi sulla strada della bellezza soprannaturale!
E sul perché le donne sovietiche negli anni '70 sognavano un reggiseno a “balcone”, l'articolo lo dirà Perché negli anni '90 i cartelloni pubblicitari con un modello push-up sono stati rimossi da tutti i cordoli, o 11 fatti cattivi su un reggiseno.

Lascia Il Tuo Commento