10 oggetti incredibilmente enormi nell'universo

Colpire enormi oggetti nel nostro universo.

Grazie al costante sviluppo della tecnologia, gli astronomi stanno trovando oggetti sempre più diversi nell'universo. Il titolo di "più grande oggetto nell'Universo" si sposta da una struttura all'altra quasi ogni anno. Ecco alcuni esempi degli oggetti più grandi che sono stati scoperti al momento.

1. Superempty

Super Hollow.

Nel 2004, gli astronomi hanno scoperto il più grande vuoto (il cosiddetto ingresso) nell'universo conosciuto. Si trova a 3 miliardi di anni luce dalla Terra nella parte meridionale della costellazione di Eridano. Nonostante il nome "vuoto", un ingresso da 1,8 miliardi di anni luce non è in realtà un'area completamente vuota nello spazio. La sua differenza rispetto ad altre parti dell'Universo è che la densità della materia in essa è inferiore del 30 percento (in altre parole, ci sono meno stelle e ammassi nel vuoto).
Il Super Hollow di Eridan è anche notevole per il fatto che in questa regione dell'Universo la temperatura della radiazione a microonde è di 70 microkelvin in meno rispetto allo spazio circostante (dove equivale a circa 2,7 kelvin).

2. Macchia dello spazio

Macchia dello spazio.

Nel 2006, un team di astronomi dell'Università di Tolosa ha trovato una misteriosa goccia verde nello spazio, che a quel tempo divenne la più grande struttura dell'universo. Questa goccia, chiamata Lyman-Alpha Drop, è una gigantesca massa di gas, polvere e galassie che ha "diffuso" 200 milioni di anni luce (questa è 7 volte la dimensione della nostra galassia, la Via Lattea). La luce da essa raggiunge la Terra per 11,5 miliardi di anni. Dato che l'età dell'universo è spesso stimata in 13,7 miliardi di anni, una gigantesca goccia verde è considerata una delle strutture più antiche dell'universo.

3. The Shapley Supercluster

Supercluster Shapley.

Gli scienziati sanno da tempo che la nostra galassia si sta muovendo nella direzione della costellazione del Centaurus ad una velocità di 2,2 milioni di chilometri all'ora, ma la ragione del movimento è rimasta un mistero. Circa 30 anni fa, apparve una teoria secondo cui la Via Lattea attira il "Grande Attrattore" - un oggetto la cui gravità è abbastanza forte da attrarre la nostra galassia a grande distanza. Di conseguenza, è stato scoperto che la nostra Via Lattea e l'intero gruppo locale di galassie sono attratti dal cosiddetto Shapley Supercluster, costituito da oltre 8.000 galassie con una massa totale di 10.000 volte la Via Lattea.

4. La Grande Muraglia di CfA2

Great Wall CfA2.

Come molte delle strutture di questo elenco, la Grande Muraglia di CfA2, alla scoperta, è stata riconosciuta come il più grande oggetto conosciuto nell'universo. L'oggetto dista circa 200 milioni di anni luce dalla Terra e le sue dimensioni approssimative sono lunghe 500 milioni di anni luce, 300 milioni di larghezza e 15 milioni di anni luce. È impossibile stabilire le dimensioni esatte, poiché le nuvole di polvere e gas provenienti dalla Via Lattea ci bloccano parte della Grande Muraglia.

5. Laniakeia

Laniakea.

Le galassie tendono a raggrupparsi in gruppi. Le regioni in cui i cluster si trovano in aree più densamente affollate e sono collegate tra loro per gravità sono chiamate supercluster. Una volta si pensava che la Via Lattea, insieme al gruppo locale di galassie, facesse parte del supercluster della Vergine (110 milioni di anni luce), ma nuovi studi hanno dimostrato che la nostra regione è solo la manica di un supercluster molto più grande chiamato Laniakei, la cui dimensione è 520 milioni di luce anni.

6. La Grande Muraglia di Sloan

Grande Muraglia di Sloan.

La Grande Muraglia di Sloan è stata scoperta per la prima volta nel 2003. Il gigantesco gruppo di galassie, che si estende per oltre 1,4 miliardi di anni luce, ha portato il titolo della più grande struttura dell'Universo fino al 2013. Si trova a circa 1,2 miliardi di anni luce dalla Terra.

7. Enorme GPL

Enorme-LQG.

I quasar sono i nuclei delle galassie attive, al centro del quale (come suggeriscono gli scienziati moderni) c'è un buco nero supermassiccio che getta via parte della materia catturata sotto forma di un flusso luminoso di materia, che porta a radiazioni superpotenti. Attualmente, la terza struttura più grande dell'Universo è Huge-LQG - un gruppo di 73 quasar (e, di conseguenza, galassie), lontani dalla Terra a una distanza di 8,73 miliardi di anni luce. L'enorme GPL ha un diametro di 4 miliardi di anni luce.

8. Anello di scoppio a raggi gamma giganti

Anello di scoppio a raggi gamma giganti.

Gli astronomi ungheresi hanno scoperto a una distanza di 7 miliardi di anni luce dalla Terra una delle strutture più grandi dell'Universo - un anello gigante formato da lampi di radiazioni gamma. Le esplosioni di raggi gamma sono gli oggetti più luminosi dell'Universo, perché rilasciano in pochi secondi la stessa energia che il Sole fornisce in 10 miliardi di anni. Il diametro dell'anello scoperto è di 5 miliardi di anni luce.

9. La Grande Muraglia di Ercole - Corona settentrionale

Grande muraglia di Ercole - Corona settentrionale.

Attualmente, la più grande struttura dell'Universo è una sovrastruttura di galassie, chiamata la Grande Muraglia della Corona del Nord-Ercole. La sua dimensione è di 10 miliardi, ovvero il 10 percento del diametro dell'universo osservato. La struttura è stata scoperta grazie alle osservazioni di esplosioni di raggi gamma nella regione delle costellazioni Ercole e Corona settentrionale, in una regione distante 10 miliardi di anni luce dalla Terra.

10. Il web cosmico

Spazio web.

Gli scienziati ritengono che la distribuzione della materia nell'universo non sia casuale. È stato suggerito che le galassie sono organizzate in un'enorme struttura universale sotto forma di fibre filamentose o gruppi di "partizioni" tra enormi vuoti. Geometricamente, la struttura dell'Universo assomiglia di più a una massa di bolle o a nido d'ape. All'interno dei favi, la cui dimensione è di circa 100 milioni di anni luce, non ci sono praticamente stelle e qualsiasi cosa. Tale struttura era chiamata "Web Cosmica".
Può sembrare incredibile, ma le scoperte cosmiche influenzano direttamente la vita quotidiana delle persone. Conferma di questo 20 fantastiche invenzioni della NASA che hanno cambiato radicalmente la vita quotidiana di una persona.

Lascia Il Tuo Commento