La costruzione dell'istituto di ricerca in un guscio "poroso"

Istituto di ricerca SAHMRI.

Nella città australiana di Adelaide (Adelaide) è un edificio insolito di un istituto di ricerca. Grazie ad una speciale superficie a specchio, sembra che si muova nello spazio.
Istituto di ricerca SAHMRI.

Dal momento che la funzione principale Istituto di ricerca medico-sanitario del Sud Australia è lo studio del corpo umano, non sorprende che i progettisti degli uffici di architettura Progettazione di strutture per la ricerca di legni e bagot (RFD) progettato un edificio che assomiglia a un organismo "vivente" multicellulare. La sua facciata unica è simile alla pelle porosa di una persona. Una maglia triangolata (realizzata sotto forma di triangoli) appositamente creata protegge l'interno dall'eccessiva luce solare. E la sera, i passanti hanno l'opportunità di ammirare i fantastici tramonti che si riflettono sulla superficie levigata dell'edificio.
Istituto di ricerca SAHMRI.

Istituto di SAHMRI (South Australian Health and Medical Research Institute) è costituito da nove edifici, collegati tra loro da un sistema di passaggi per corridoio. Il complesso ha una superficie totale di 25 mila metri quadrati dotati di posti di lavoro per oltre 700 dipendenti.
Istituto di ricerca SAHMRI.
Istituto di ricerca SAHMRI.

A causa del fatto che diversi gruppi di ricerca si trovano nello stesso edificio, l'efficacia della loro cooperazione reciproca aumenta. Allo stesso tempo, il complesso SAHMRI si trova a pochi metri dall'edificio dell'ospedale cittadino, il che consente di mettere immediatamente in pratica la ricerca teorica dell'istituto.
A proposito, in Australia ci sono altri centri medici con un design originale. Scuola di ricerca medica John Curtin uno di loro.

Lascia Il Tuo Commento