Scatola riutilizzabile

Scatola riutilizzabile

A volte veniamo a conoscenza di tali scoperte e invenzioni che si rivelano così semplici, sorprendenti e allo stesso tempo tali da cambiare sicuramente il mondo! E subito mi viene in mente il pensiero: "E come avrei potuto non pensarci prima di me stesso?!"
Scatola riutilizzabile

Forse il pensiero di un simile progetto ti è venuto in mente più di una volta. Tuttavia, è stato il designer ucraino Johan De Broyer a dargli vita (quasi incarnato, è un concetto). In linea di principio, non ha inventato nulla di straordinario. Né il meccanismo di una macchina del tempo, né un farmaco per il trattamento del cancro o qualsiasi altra cosa veramente importante. Ha semplicemente creato il vaso riutilizzabile. In che cosa differisce dagli altri? Ma con cosa.
Scatola riutilizzabile

Il fatto è che prima, dopo aver aperto la lattina, l'abbiamo buttata nel cestino. Il concetto di questa banca implica la presenza di tre "strati" contemporaneamente. La lattina viene aperta dal modo in cui conosciamo già - premendo la leva di metallo. Dopo che il contenuto è stato bevuto o versato, il barattolo non dovrebbe mai essere gettato via! Puoi semplicemente ruotarlo e il barattolo verrà chiuso sopra un altro "coperchio" di metallo.
Scatola riutilizzabile
Scatola riutilizzabile

Pertanto, il barattolo può essere utilizzato non solo una o due volte, ma più contemporaneamente. Questa è una preoccupazione per l'ambiente e per la praticità ordinaria. Le banche, d'altra parte, hanno pochissimo peso e il trasporto di liquidi in esse è forse l'opzione migliore dagli altri. L'unica cosa a cui i designer devono pensare è che la leva non si stacca fino alla fine.
Scatola riutilizzabile

Vediamo che dovremo usare tecnologie speciali per tenerlo stretto.
Per chiarezza, ti consigliamo di familiarizzare con il breve video che si trova qui.

Guarda il video: ASSORBENTI LAVABILI. Perché sceglierli e come si usano (Febbraio 2020).

Lascia Il Tuo Commento